TECNOLOGIA

Android 9 Pie per Samsung Galaxy Note 8 testato in Europa


Secondo quanto riferito da un recente report di SamMobile, Samsung avrebbe iniziato ad aggiornare il Galaxy Note8 ad una versione stabile di Android 9 Pie in un paio di paesi europei, tra cui Bulgaria e Slovacchia. Nello specifico, l’aggiornamento è disponibile per il numero di modello SM-N950F lanciato nei mercati sopra menzionati.

Il nuovo pacchetto software include la patch di sicurezza Android per febbraio 2019 e introduce un’interfaccia utente per il Samsung Galaxy Note8. Quindi è il terzo modello di smartphone dell’OEM a presentare la nuova interfaccia utente che segue il Samsung Galaxy Note9 e il Galaxy S9. Lo scorso novembre un portavoce ha affermato che l’interfaccia utente One non è integrata nei Samsung Galaxy Note8. Tuttavia, la versione beta di Android 9 Pie rilasciata per il dispositivo a gennaio ha la nuova interfaccia utente.

Android 9 Pie potrebbe presto arrivare in Europa su tutti i Samsung Galaxy Note 8

Una UI si concentra principalmente sul miglioramento dell’esperienza utente ridimensionando e riposizionando determinati elementi dell’interfaccia utente. Con la nuova interfaccia utente, le applicazioni di Samsung tenderanno generalmente a visualizzare il contenuto nella metà superiore dello schermo. Quindi, riservando la metà inferiore ai controlli sullo schermo. Allo stesso modo, l’interfaccia utente è dinamica e nasconde i pulsanti e altri elementi ogni volta che non sono rilevanti per l’utente. Android 9 Pie dovrebbe anche migliorare la durata della batteria con l’aiuto di Adaptive Battery, e le notifiche dovrebbero ora offrire più interattività.

Sebbene l’aggiornamento sia apparso finora solo in un paio di paesi europei, è probabile che il lancio si espanderà in ulteriori mercati nel corso delle prossime settimane. Samsung di solito rilascia nuovi importanti aggiornamenti software per i suoi smartphone gradualmente. Samsung Galaxy S8, rilasciato sei mesi prima del Galaxy Note8, è un’altra delle ammiraglie più vecchie dell’OEM che sono state testate utilizzando Android 9 Pie beta e probabilmente uscirà presto, ma non sono state impostate date di lancio esatte.

I possessori di Samsung Galaxy Note8 idonei per l’aggiornamento possono attendere l’arrivo della notifica di aggiornamento o, in alternativa, possono aprire l’app Impostazioni e andare alla sezione “Aggiornamento software” per tentare e attivare manualmente il processo di installazione. In entrambi i casi, si consiglia agli utenti di avviare il processo mentre lo smartphone è completamente carico per evitare riavvii non pianificati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *