TECNOLOGIA

Asus ZenFone 5 e 5Z: patch di marzo per il primo, febbraio per il secondo



Asus ZenFone 5 e ZenFone 5Z hanno iniziato a ricevere da poco un nuovo aggiornamento softwaredopo essere stati aggiornati ad Android Pie in tempi molto brevi – indirizzato a migliorare la sicurezza del sistema operativo e a risolvere alcuni problemi con applicazioni di terze parti. Come riportato nei rispettivi screenshot che trovate a seguire, solo il mediogamma ha ricevuto le ultime patch di sicurezza datate marzo 2019, mentre per quanto riguarda il modello di punta, le patch si fermano al mese di febbraio 2019.

Su entrambi è stato poi corretto un problema causato da un’errata rotazione delle foto con l’applicazione Line, troviamo inoltre ulteriori miglioramenti per la parte audio e generali di sistema. Il nuovo firmware è identificabile con i seguenti numeri di build:

  • WW_ZS620KL_90.11.162.45 per ZenFone 5Z
  • WW_ZE620KL_16.0615.1903 per ZenFone 5

Come sempre, l’aggiornamento verrà distribuito gradualmente su tutti i dispositivi compatibili nel corso dei prossimi giorni. Il download richiede circa 650MB di dati da scaricare per entrambi i modelli.

(aggiornamento del 21 marzo 2019, ore 21:56)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *