NOTIZIE GOSSIP

Eleonora Arosio, la Professoressa dell’Eredità incinta: “Ecco chi è il papà”


A Flavio Insinna che le ha chiesto in diretta tv chi fosse il padre, aveva risposto “Boh”. “Sono rimasta sorpresa, non me l’aspettavo”, dice. E racconta tutto…

Eleonora Arosio, la Professoressa dell’Eredità incinta, che alla domanda di Flavio Insinna su chi fosse il padre ha risposto in diretta “Boh!” (VIDEO), racconta: “Sono rimasta sorpresa, non me l’aspettavo” – FOTO PRIVATE | VIDEO 1 | VIDEO 2

Parla Flavio Insinna: “Vivo ancora con mia madre… perché non si fa gli affari miei” – ESCLUSIVO

SPOSATA E RISERVATA – Ma la sua era solo una battuta. Una risposta diventata un video virale (GUARDA). “Siccome mi piace scherzare ho risposto nel primo modo ironico che mi è venuto in mente”, racconta al Corriere della sera. “In realtà il padre di mio figlio è un imprenditore, siamo sposati, ma anche molto riservati”. Eleonora ha 34 anni, è nata a Lecco ma è “romana d’adozione”. Ha recitato in qualche fiction – Don MatteoUn medico in famiglia e Il mondo di Veronica – poi l’esperienza a My Way, il servizio di news sul traffico di Sky. 

Vera Santagata, la Professoressa dell’Eredità scoppia a piangere per la proposta di matrimonio in diretta tv – VIDEO

“FRIZZI ERA SPECIALE” – Da due anni e mezzo è una della quattro Professoresse del quiz show di Rai 1. Prima di lavorare con Flavio Insinna, ha affiancato Carlo Conti (FOTO ESCLUSIVE), e naturalmente Fabrizio Frizzi “tutti grandissimi professionisti, anche umanamente. Fabrizio Frizzi era davvero speciale”, dice al Corriere. Il suo sogno? “Mi piacerebbe essere sul palco del Festival di Sanremo, mio papà è nato lì, per me è un luogo speciale”. All’Eredità fioccano le belle notizie: una Professoressa in dolce attesa e un’altra che ha detto “sì”, tra le lacrime alla proposta di matrimonio in diretta tv – VIDEO 

Carlotta Mantovan, la prima intervista dalla morte di Fabrizio Frizzi: “Sono cambiata. Ora penso solo a nostra figlia Stella” – ESCLUSIVO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *