TECNOLOGIA

i Giga delle offerte sono inutili


Internet è ormai diventato un elemento fondamentale all’interno della vita dell’uomo, e i clienti degli operatori telefonici Vodafone, TIM, Wind-3 e Iliad sono sempre alla ricerca di nuove soluzioni tariffarie che mettano loro a disposizione una giusta quantità di GB di rete dati per poter navigare in Internet anche quando si è fuori casa, o più semplicemente quando non si dispone di una connessione WiFi.

Eppure, una delle principali difficoltà per attivare una delle tariffe Vodafone, Wind-3, TIM o Iliad sul proprio numero di telefono è capire quanti GB tale pacchetto dovrebbe includere per poter navigare senza problemi. Ciò, dipende esclusivamente dall’uso che ognuno fa della connessione internet, e quindi dal profilo utente.

Scopriamo insieme quanti di quanti Giga avrebbe bisogno ciascun profilo utente.

4G di Vodafone, TIM, Wind 3 e Iliad: quand’è che i Giga offerti diventano inutili?

  • Per l’utente che fa un uso light della rete, e dunque colui che utilizza Internet esclusivamente per restare in contatto con amici e parenti, per inviare e-mail o comunque per utilizzare i social, dovrebbero essere sufficienti 4GB di Internet. Tale quantità permetterebbe di navigare in Internet per circa 180 ore, inviare duemila mail, scaricare un film, guardare venti video e ascoltare sessanta canzoni in streaming, scaricare 60 immagini e duecento documenti.
  • Per l’utente che fa un uso frequente della rete, e che quindi accederebbe ai social, condividerebbe immagini e fruirebbe di contenuti in streaming più spesso rispetto al precedente profilo analizzato, dovrebbero essere sufficienti 8GB. Ciò garantirebbe circa 300 ore di navigazione, visualizzazione di 25 video e l’ascolto in streaming di più di 100 canzoni, il download di 150 foto, 4 film e 500 documenti.
  • Per l’utente che fa un uso intenso della rete, si consiglia un pacchetto Vodafone, TIM, Wind 3 o Iliad che fornisca almeno 13GB di traffico dati. Tale quantità permetterebbe di navigare in Rete per oltre cinquecento ore, guardare 40 video su YouTube, ascoltare 120 tracce in streaming, effettuare il download di circa 200 immagini, 800 documenti e 6 film.
  • Infine, per l’utente che fa un uso molto intenso della rete, colui che non riesce proprio a fare a meno di navigare in Internet dal proprio smartphone e che pertanto lo utilizza in qualsiasi circostanza, tale utente necessiterebbe di almeno 25 GB di traffico dati. Ciò permetterebbe: navigazione in Rete per più di 700 ore, guardare 100 video e ascoltare 150 canzoni in streaming, inoltro di oltre 10.000 mail ed il download di più di 400 foto, 1.000 documenti e 15 film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *