TECNOLOGIA

le 3 funzioni e trucchi nascosti che gli utenti non conoscono


WhatsApp: le 3 funzioni e trucchi nascosti che gli utenti non conoscono

Conoscere ogni funzione di WhatsApp ad oggi è una consuetudine per gli utenti anche se in realtà non è poi così semplice. Le feature introdotte dagli sviluppatori sono ormai così numerose che è davvero difficile conoscerle perfettamente tutte.

Gli utenti che tra l’altro usano la piattaforma solo per comunicare brevemente con amici, parenti, colleghi ecc., non possono che conoscere solo le funzioni base. Con gli ultimi aggiornamenti WhatsApp però ha cambiato ulteriormente “faccia”, e in tanti ne hanno già avuto prova. Ma quali sono le funzioni che gli utenti non conoscono? E quali trucchi esistono per fare cose che l’app non permette?

 

WhatsApp: ci sono 3 trucchi e funzioni che gli utenti non conoscono o che semplicemente ignorano, ecco tutti i dettagli

Oggi WhatsApp è un’app essenziale per tutti, tanto è vero che è stata creata anche una versione business dedita all’ambiente lavorativo. Sono molti gli utenti che quindi hanno a che fare con l’app che da anni appartiene al facoltoso imprenditore Zuckerberg, il quale ha provveduto senza remore a cambiare in gran parte le funzioni, oltre all’organigramma interno dell’azienda.

Una funzione appena arrivata è certamente quella che permette, per ora solo agli utenti iOS, di sbloccare l’app con i dati biometrici. Quando farete tap sull’icona di WhatsApp, bisognerà sbloccare l’app con il volto o con l’impronta, ma solo se decidete di attivare questa feature.

Esistono poi due trucchi: uno applicabile con l’app Unseen, e l’altro con l’app Whats Tracker. Il primo permette di leggere i messaggi in arrivo mediante un’altra app che li intercetta, così da non mostrare l’ultimo accesso o il messaggio letto.

La seconda app invece vi invierà una notifica quando un contatto da voi contrassegnato entrerà o uscirà da WhatsApp.