NOTIZIE CRONACA

Macerata, no agli arresti domiciliari per Luca Traini. I giudici: "È socialmente pericoloso"


Il “Lupo” condannato a 12 anni per strage con l’aggravante dell’odio razziale aveva chiesto i domiciliari con il braccialetto elettronico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *