NOTIZIE FASHION

Milano Fashion Week, la donna di Roberto Cavalli per l’ autunno inverno 2029-2020


Molto bella, colorata e sensuale la donna di Roberto Cavalli per l’ autunno inverno 2029-2020, presentata oggi alla Milano Moda Donna.


Un altro big della moda italiana ha presentato alla Milano Fashion Week la collezione autunno inverno 2029-2020. La maison di Roberto Cavalli, guidata dal direttore creativo Paul Surridge, ha portato in scena una donna luminosa, che ama la mondanità e sa divertirsi. Non solo donna, perché questa sfilata è stata l’occasione anche per mostrare l’uomo della prossima stagione fredda.

Non è una collezione facile da portare, perché incentrata soprattutto per la sera e gli abiti da cocktail. Forse Paul Surridge si è dimenticato che le donne vivono anche di giorno, hanno un lavoro e impegni professionali che richiedono mise differente. Ha invece scelto tagli sartoriali per lui, che sicuramente saprà gestire meglio il suo guardaroba.

Molto belle le stampe colorate che ricordano l’animalier e soprattutto ricordano Roberto Cavalli dei tempi d’oro. È sicuramente un omaggio al passato e un modo per portare la maison nel futuro. Un altro dettaglio da apprezzare di questa collezione è la pacatezza: se è vero che la linea femminile è soprattutto pensata per la sera, è anche vero che non presenta esagerazione, anzi a un’eleganza totalmente nuova, molto raffinata e autentica.

E diciamolo, le donne di Roberto Cavalli sono sempre e comunque le più sensuali. Bisogna riconoscerlo e apprezzare anche il tentativo di conservare una classe che spesso si fatica a trovare nella moda contemporanea.