NOTIZIE FASHION

Milano Moda Donna | Maryling


Sulle passerelle della Milano Moda Donna in scena la collezione Maryling per l’autunno inverno 2019-2020


Una collezione dalle molte facce quella portata sulle passerelle della Milano Moda Donna da Maryling, che sceglie un tema difficilissimo come ispirazione per l’autunno inverno 2019-2020, ma riesce ed eseguire il compito con una certa bravura. La linea ha un nome complesso, più precisamente Metropolis Winter Rainbow e la musa di Avshalom Gur, direttore creativo del marchio, è un film della fine degli anni 20 firmato Fritz Lang.

Se i cinefili avranno già capito che la pellicola di cui parliamo è Metropolis, i fashion addicted forse avranno qualche riserva sulla scelta di un movie distopico come spunto per una collezione moda femminile. Invece la soluzione funziona, perché Maryling riesce a portare nella sua linea l’austerità della grande metropoli, che si rispecchia nel quadrettato e nei grigi, un po’ divise da ufficio e un po’ nuance che ricordano lo skyline industriale, fondendole col caos della stessa.

La scelta funziona, anche se a nostro giudizio manca l’effetto schiaffo della classica dicotomia fra quartieri alti e bassifondi, fra colletti bianchi e blu, che invece è presente, anche con una certa angoscia di fondo, nel film di Lang. Maryling mette in scena un caos calmo, meno frenetico di quanto ci si aspetti conoscendo il filo rosso che lega tutti i modelli.

Vedendola dall’esterno, senza conoscere il tema di fondo, la collezione comunque funziona benissimo. È una bella linea dai tagli sartoriali senza tempo, che vestono il corpo femminile con una certa grazia. Interessante la scelta dei colori, soprattutto l’uso del rosa e del cammello, che ingentiliscono alcuni capispalla, dando loro un tocco quasi primaverile.

La collezione non è perfetta, a nostro modestissimo parere, ma decisamente promossa. Nella gallery fotografica potete sfogliare le foto che abbiamo scattato live alla sfilata.

Vestibilità e taglio

7.5



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *