NOTIZIE FASHION

Missoni | Milano Moda Donna | Autunno inverno 2019-2020


Angela Missoni presenta sulle passerelle della Milano Fashion Week la nuova collezione Missoni per l’autunno inverno 2019-2020 tra anni Settanta e cultura mediorientale.


Misteri e magia per la sfilata Missoni autunno inverno 2019-2020, uno spettacolo che è andato in scena sotto la cupola dell’ex palazzo del ghiaccio, avvolta da una luce notturna la collezione ha incantato tutti trasportandoci in una dimensione parallela. La nuova collezione Missoni affonda le sue radici negli anni Settanta, troviamo infatti forme allungate e slanciate in netto contrasto con le mantelle fluide e gli accenti etnici.

La maglieria di Missoni è uno dei fiori all’occhiello della moda italiana, uno stile unico che però riesce sempre a reinventarsi e a stupire, che viene declinato in modi originali, senza tempo ma sempre contemporanei.

Per il prossimo inverno Angela Missoni ci propone uno stile che è un po’ un mix & match tra la cultura mediorientale e i favolosi anni Settanta. Se i volumi e le linee sono riconducibili ai Seventies, il velo in stile hiyab è da ricercare nella cultura delle donne musulmane, mentre invece il cappellino per gli uomini somiglia ai fez turchi.

Molto belle le fantasie graffianti dai colori complementari, ma anche i tessuti luccicanti usati sia per gli uomini che per le donne, i maglioncini in lurex e i foulard in lana in stile calda collo. Per le donne trionfano cappe e cappotti ampi e larghi, con volumi oversize abbinati a delle maxi cinture a fascia.

Angela Missoni, ancora una volta, ci dimostra che il comfort può essere anche elegante e femminile, che comodità non vuol dire rinunciare ai dettagli ricercati e alla qualità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *