NOTIZIE CRONACA

Morte di Alessio Vinci, il giallo della vincita al casinò


Nuove rivelazioni a “Chi l’ha visto?” sul decesso del giovane di Ventimiglia a Parigi

Il giallo dei soldi nella morte misteriosa di Alessio Vinci, il diciottenne di Ventimiglia trovato morto a Parigi sotto una gru lo scorso 18 gennaio. La tesi del suicidio, da subito accreditata dopo il ritrovamento del corpo, ora non pare più una certezza. Secondo quanto rivelato dalla trasmissione “Chi l’ha visto?”, il giovane avrebbe rivelato al nonno e ad altre persone di aver vinto al casinò una ingente somma. Al nonno avrebbe poi mostrato l’estratto conto su cui erano accreditati poco meno di 150 mila euro. Da quì, però, il mistero si infittisce. Il giovane Alessio dopo pochi giorni lascia l’Italia per Parigi, dove arriva il 17 e viene trovato morto due giorni dopo.

21 marzo 2019 – Aggiornato alle




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *