NOTIZIE FASHION

Tom Ford | Presidente | CFDA


Al CFDA inizia l’era Tom Ford. Lo stilista americano subentra a Diane Von Furstenberg in qualità di presidente del Council of Fashion Designers of America.

Era da tempo nell’aria. Non sussurri questa volta ma grida. La nomina di Tom Ford alla presidenza del CFDA non arriva dunque come una sorpresa, ma una semplice conferma delle molte voci che davano l’elezione di Ford come un dato di fatto.

Lo stilista americano subentra ad un altro grande nome della moda come Diane Von Furstenberg. Anzi per dirla tutta, l’inizio ufficiale della presidenza del neo-eletto è stato addirittura anticipato a giugno di quest’anno. In un primo tempo si era infatti parlato del prossimo gennaio, ma sull’agenda di Tom Ford si affollano impegni ed iniziative di capitale importanza che non possono in alcun modo essere rimandati, a partire dalla sempre più urgente necessità di reinventare New York Fashion Week (si parla tra le altre cose di un suo trasloco allo Shed a Hudson Yards).

Eccovi però in conclusione del nostro post le parole di Lisa Smilor, vice-presidente esecutivo del CFDA sul loro nuovo (e celeberrimo) presidente:

Il sapere, la vasta esperienza di Tom Ford saranno di grande valore per il CFDA ed i suoi membri impegnati nella missione di dare a livello globale più grandi opportunità e visibilità ai disegnatori americani.

Via | Wwd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *